Si possono davvero fare soldi con Internet?

monetizzare con internetE’ una domanda abbastanza frequente, ci sono tante persone, un po’ pioniere, che hanno iniziato a fare soldi con Internet. Alcune di queste, riescono a vivere esclusivamente di attività realizzate in Internet, e non parlo solo di Assistenza Virtuale, parlo di persone che hanno trovato sistemi redditizi che consentono loro di guadagnare da casa, in maniera abbastanza semplice, usando vari prevalentemente il  marketing online.

Innanzitutto, ti metto in guardia dai guadagni “facili” e dai vari siti che promettono questo tipo di guadagno, inserendo link, guardando video, etc. I suggerimenti che condividerò qui, sono provati, dettati da esperienza personale e ispirati a esperienza di altre persone che conosco direttamente o indirettamente, prevalentemente nei mercati anglofono e ispanofono.

Come si può monetizzare con Internet?

La maniera più scontata, è quella di crearsi una professione online, come Assistente Virtuale, Social Media Manager, Esperto SEO, Web Designer, Content Creator, Web Writer, etc. In questo caso si tratta quindi di formarsi, o mettere a frutto competenze preacquisite e iniziare a svolgere un’attività online, da casa, o da ovunque si voglia.

Questo tipo di attività sono molto diffuse, ma prevedono comunque un impegno giornaliero, si tratta in poche parole di un vero e proprio lavoro, ma svolto online.

Ci sono invece altri modi per fare soldi grazie a Internet, che in alcuni casi possono consentire di generare entrate passive tutti i mesi, senza quindi essere impegnati in un’attività quotidiana.

Come si creano entrate passive grazie a Internet?

I sistemi principali per creare entrate passive sono due:

  1. Creare prodotti online, come ebooks, corsi, video, etc. e metterli in vendita sul proprio sito, blog e in apposite piattaforme per la vendita di prodotti online.
  2. Marketing di Affiliazione. Si tratta di promuovere e vendere prodotti di altre persone e guadagnare una percentuale. Devo dire sinceramente che ci sono persone che vivono esclusivamente della vendita di prodotti di affiliazione, probabilmente non si diventa milionari, ma ti posso assicurare che può essere una fonte di reddito più che sufficiente per vivere.

Ma prima che pensi “Impossibile, non ci credo!“, devi sapere che non è così semplice come pensi, o meglio non è come dire “Ah, allora lascio il mio lavoro e inizio a vendere prodotti online!” Le persone di cui ti parlo sono per lo più marketers con grande esperienza alle spalle e con liste di email molto grandi.

Infatti, in entrambi i casi, sia per vendere prodotti propri, sia con il marketing di affiliazione, bisogna avere un grosso pubblico a cui venderli, che tradotto in termini pratici vuol dire:

  1. Un sito o blog con molto traffico.
  2. Una buona lista di email
  3. Attività di Social Media Marketing costanti

Come vedi, è possibile creare entrate passive, ma occorre lavorarci, in maniera da costruirsi una presenza online, sulla quale avrai visto insisto spesso, tale da poter avere un vasto pubblico a cui vendere i prodotti.

Quali sono le fonti principali di guadagno per affiliati?

Sicuramente al momento una delle migliori fonti di guadagno è data da Amazon, dove si può vendere praticamente di tutto, da libri a elettronica e perfino gioielli!

Il sistema è semplice: ti iscrivi al programma di affiliazione di Amazon e inserisci i banner nel tuo sito, inserisci link negli articoli che pubblichi nel tuo blog, insomma dai visibilità ai prodotti che promuovi. L’idea è usare una certa coerenza, quindi se sei fotografo, per esempio, puoi pubblicare link e banner di attrezzature di fotografia, libri di fotografia, etc., mentre ovviamente cercare di promuovere calzature non sarebbe così coerente…

Esistono programmi di affiliazione di quasi tutti i software principali, ad esempio gli autoresponder, come Aweber e Mailchimp, oppure il popolare Social Media Dashboard, che consente di pubblicare e programmare contenuti nei principali Social Network: HootSuite, e ce n’è per tutti i gusti.

Poi ci sono programmi di affiliazione creati da istituti di formazione per la vendita dei loro corsi, come VAClassroom, oltre a vari professionisti indipendenti, come Coach, autori, etc., che offrono una percentuale sulla vendita dei loro prodotti.

Come vedi la cosa è fattibile, queste sono solo alcune idee per monetizzare con Internet, sta a te decidere se la tua idea può concretizzarsi in una fonte di guadagno, e se posso darti un consiglio spassionato, se stai pensando di fare qualcosa di questo tipo, inizia piano piano, creando un blog, iniziando a farti conoscere. Puoi iniziare con Amazon, anche se le percentuali non sono molto alte, puoi iniziare così a testare il sistema di affiliazione e vedere se è una cosa che può fare per te.

Se hai delle domande o commenti, scrivi pure nel box dei commenti!

A presto,

Mary

 

The following two tabs change content below.

Mary Tomasso

Online Business Manager, imprenditrice seriale, co-founder e titolare di Virtualmente OU, autrice del primo corso in italiano per Assistenti Virtuali e del libro "Cambia Lavoro, Cambia Vita". Fornisco supporto e consulenza a professionisti, imprenditori e aziende che operano online e offline e formo altre persone nel percorso di creazione di una professione indipendente online.